INFORMATIVA PER I FORNITORI
ART. 13 “CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI” (D.LGS. 196/2003)
ART. 13 “REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI – GDPR” (REG. UE 2016/679)

Gentile fornitore, la presente informativa è finalizzata all’illustrazione degli elementi essenziali dei trattamenti effettuati in relazione ai dati personali forniti.

Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati

I dati personali saranno raccolti e trattati al fine di effettuare:

  1. l’adempimento di tutte le operazioni imposte da obblighi normativi inerenti il contratto/rapporto giuridico in essere;
  2. le operazioni strettamente connesse e strumentali all’avvio di rapporti contrattuali, compresa l’acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione del contratto/rapporto giuridico;
  3. la gestione dei rapporti con il fornitore, per attività di amministrazione, contabilità, gestione degli ordini, spedizioni, fatturazione e gestione dell’eventuale contenzioso;
  4. l’eventuale valutazione del fornitore sulla base delle specifiche richieste per la fornitura effettuata (normativa ISO, Lgs. 196/03, Reg. UE 2016/679);
  5. attività promozionali e commerciali, nei limiti del consenso eventualmente fornito e nel rispetto della normativa

Il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la riservatezza e i diritti degli interessati ed avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza. Le modalità di trattamento dei dati riferibili agli interessati prevedranno l’utilizzo di strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate.

Categorie di dati trattati e base giuridica

Dati personali identificativi

Per il perseguimento delle finalità sopra indicate occorrerà trattare i dati personali identificativi (nome e cognome, ruolo aziendale, e-mail e/o numero di telefono diretto) del fornitore persona fisica o dei dipendenti del fornitore persona giuridica che saranno indicati dal fornitore stesso per lo svolgimento dell’attività di fornitura.

Con riferimento alle finalità di cui alle lettere a), b), c) e d), non è necessario acquisire il consenso al trattamento, in

quanto necessari per l’adempimento degli obblighi derivanti dal contratto e le attività precontrattuali correlate.

Con riferimento alla finalità di cui alla lettera e), per il trattamento di tali dati è necessario acquisire il consenso specifico. In tal senso, Le ricordiamo che è possibile revocare il consenso qui espresso in qualsiasi momento, senza che questo pregiudichi la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca, mediante una comunicazione scritta agli indirizzi sotto riportati.

Si invita a comunicare tempestivamente eventuali variazioni dei dati al fine di tenerli sempre aggiornati nei nostri archivi.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati, conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati personali sopra richiamati, in relazione alle finalità indicate, è necessario per l’instaurazione, l’esecuzione e la corretta gestione del rapporto contrattuale. Pertanto il mancato conferimento dei dati comporta l’impossibilità di instaurare ed eseguire il contratto.

Con specifico riferimento ai dati necessari per attività promozionali, il mancato conferimento degli stessi non avrà alcuna conseguenza sull’esecuzione del contratto, avendo quale unica conseguenza l’impossibilità di inviare materiale informativo e/o promozionale della scrivente società.

Categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati e ambito di diffusione dei medesimi

Si informa che nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti o alle finalità sopra indicate:

  • i dati personali saranno trattati esclusivamente da dipendenti e/o collaboratori della Società e dai consulenti aziendali incaricati per la gestione degli ordini e il controllo amministrativo contabile delle commesse, della gestione del sistema della qualità e per le attività connesse, nel rispetto di quanto previsto dalla legge anche con riguardo alle misure di sicurezza a protezione e salvaguardia dei dati stessi;
  • i dati non saranno in alcun modo diffusi, salvo diverso accordo

Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati personali potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a:

  • professionisti e consulenti, società di consulenza, società di factoring, istituti di credito, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali, aziende operanti nel settore del trasporto;
  • enti pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni o verifiche (ad esempio Amministrazione Finanziaria, Organi di Polizia Tributaria, Autorità Giudiziarie, Ufficio italiano Cambi, Ispettorato del Lavoro, ASL, Enti Previdenziali, Camera di Commercio, etc.);
  • soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di

Periodo di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi secondo i seguenti parametri:

  • per le finalità di cui alle lettere a), b), c) e d): 10 anni come stabilito per Legge dal disposto dell’art. 2220 C.,

fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi e/o contenziosi che ne giustifichino il prolungamento;

  • per le finalità di cui alla lettera e): 24 mesi.

Diritti dell’interessato

La Legge riconosce all’interessato i diritti indicati all’art. 7 D.Lgs. 196/2003 che, per comodità, si riportano integralmente:

Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante disegnato ai sensi dell’art. 5 comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o li blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto
  4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Si ricorda che, ai sensi del Reg. UE 2016/679, in aggiunta ai diritti sopra richiamati, l’interessato ha diritto altresì alla limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, ha diritto alla portabilità dei dati personali e ha diritto a proporre reclamo ad un’autorità di controllo.

Estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e indicazione delle modalità attraverso le quali è conoscibile l’elenco aggiornato dei responsabili

Il Titolare dei suddetti trattamenti è la società Fortop S.r.l, avente sede legale in corso Sempione n. 10, Milano, P.IVA 02001910500, contattabile mediante i seguenti recapiti:

  • Fortop srl Corso Sempione,10 – 20145 Milano
  • 02 83 41 21 10
  • 050 38 69 448
  • E-mail: info@fortop.it

L’elenco dei Responsabili del trattamento, degli Amministratori di Sistema e dei Custodi delle credenziali è disponibile

presso il Responsabile del trattamento sopra indicato.